Written by 06:13 Attualità, Cultura, Melegnano, news

Guido Oldani e la sua poesia contro la mafia

di Elisa Barchetta

In occasione del 21 marzo 2021, per celebrare la Giornata mondiale della poesia e la XXVI Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, riceviamo e pubblichiamo un componimento del poeta melegnanese Guido Oldani.

Con questa poesia ha partecipato nel 2010 all’iniziativa di pubblicazione di 100 manifesti 3×6 affissi per quindici giorni a Milano e contenenti il testo di sfida alla mafia. Iniziativa che è poi stata ripresa a Cagliari e Bari.

Nel 2011 Oldani è stato protagonista nel film “Caldo grigio, Caldo nero” di Marco Dentici, pellicola contro la mafia in cui il maestro leggeva i suoi testi di sberleffo all’organizzazione criminale. Il film è stato anche presentato al Festival del cinema di Venezia.

Questo il testo.

GLI ANGELI

la pioggia ha fili grossi paralleli,
è come il ferro nel cemento armato
in cui la gente viva è seppellita.
e se si effettua una radiografia,
ai pilastri dei ponti di autostrada
si vedono degli angeli volanti,
ma tutto ciò, neanche un po’, ci graffia:
è la cacca d’Italia, nostra maffia.

(Visited 115 times, 1 visits today)
Close