Sezione Video

Da Greenpeaceitaly: In questo video straordinario 300 droni luminosi hanno dato forma agli animali che condividono il Pianeta con noi per inviare un messaggio urgente ai leader del mondo, riuniti al G7 in Cornovaglia: STOP ESTINZIONE.
È ora di agire!

L’altra faccia del Lambro – un fiume da rivalutare

Al Lambro, negli anni, è toccato in sorte di diventare, suo malgrado, un fiume tra i più inquinati d’Italia. Purtroppo, una parte del suo percorso, lo è tuttora… Questo documentario si assume il compito di mostrare alcuni degli aspetti positivi dei territori in cui il Lambro scorre, senza la pretesa di essere esaustivo. Ovviamente non tutti i luoghi sono qui rappresentati; quelli scelti lo sono stati per motivi vari, altre volte il caso ha giocato a loro favore. L’invito è di conoscerli, di viverli in tempi diversi, per gustarne le differenze senza farne ulteriore consumo. Questo filmato è stato realizzato nell’arco di un paio d’anni: un po’ per l’impossibilità di spostamenti, dovuta alla pandemia, un po’ per mostrare i cambiamenti di “veste” dovuti alla natura. A lavoro hanno collaborato, con le loro belle immagini, molti amici del Gruppo Fotografico di Tavazzano.

Adriano Carafòli


Per gli ottant’anni delle Suore a Viboldone, un video di Adriano Carafòli





Le emigrate italiane cui si deve l’8 marzo

Questo video, ideato come documentario per le scuole, ha lo scopo di far conoscere la storia delle 38 emigrate italiane che perirono nell’incendio della Triangle Shirtwaist Company di New York il 25 marzo 1911, uno degli eventi che portarono all’istituzione della Giornata internazionale della donna dell’8 marzo.

Il racconto è della ricercatrice Ester Rizzo, autrice del libro ‘Camicette bianche’, che ci porta a scoprire le storie di queste donne, per lo più giovanissime, emigrate in cerca di fortuna ma anche di emancipazione, e uccise dalla politica di sfruttamento e dalla mancanza di sicurezza nel posto di lavoro: la maggior parte si lanciò nel vuoto dal decimo piano per sfuggire alle fiamme.

I temi trattati sono:

  • Alle origini dell’8 marzo – Giornata internazionale della donna
  • 129 vite spezzate – New York, 25 marzo 1911 Gli eventi di quel tragico giorno
  • Per 1000 camicette al giorno – Com’è nata la ricerca sulla storia delle “Camicette bianche”
  • Le strade del ricordo – Strade e giardini per ricordare le vittime nei loro paesi d’origine con Toponomastica femminile
  • Donne dell’altro mondo – La condizione delle migranti viste dall’Italia e dagli Usa
  • Feministrike, la “brigata del visone” e la sorellanza – Un aspetto storico poco noto
  • 25 marzo 1911 – 8 marzo 2021 – 110 anni dopo Cosa è cambiato. Le migranti di ieri e di oggi. Altra geografia, stesse condizioni. La condizione della donna nel mondo. Lo sguardo sul futuro
  • Citazione di Frances Perkins Segretaria del lavoro del Governo americano 1933 – 45, fu testimone dell’incendio e si impegnò nel promulgare leggi a tutela delle lavoro delle donne e dei minori

Qui l’estratto (audio e testo in inglese) da una conferenza tenuta il 30 settembre 1964 alla Cornell University https://trianglefire.ilr.cornell.edu/…

Il video è stato realizzato da Se non ora, quando? , Snoq Lodi con Toponomastica femminile e Ife (Iniziativa Femminista Europea)/Fae e col patrocinio della Camera del Lavoro di Lodi

Inserti audio di Danila Baldo, Maria Francesca Fasano, Giordana Pavesi, Sara Marsico, Elvira Risino, Simona Belloni, Daniela Fusari, Laura De Benedetti, Sylvie Isabelle Kaminski.

Ideato e realizzato da Giulia Bortolini e Laura De Benedetti per Se non ora, quando?

Snoq Lodi



A sud-est di Milano sorgono, da secoli, le abbazie di Viboldone e di Chiaravalle. Lo spazio che separa questi due luoghi di meditazione e preghiera, un tempo, era formato da fertili campi, fontanili e marcite.

Uno splendido video realizzato da Adriano Carafòli


Imagine – John Lennon

All’inizio del 2010 la troupe di Playing For Change ha iniziato a lavorare su una nuova canzone ‘Around the World’, è “Imagine” di John Lennon. È stato un anno di produzione straordinario, che ha portato la troupe dalle favelas del Brasile ai santuari dell’India meridionale, dai villaggi del Nepal allo scintillante paesaggio urbano di Tokyo e New York, e oltre. La campagna mira a promuovere la visione di pace di John Lennon coinvolgendo artisti e pubblico a contribuire ai programmi di educazione musicale in tutto il mondo. I proventi aiutano a costruire scuole di musica, a sostenere insegnanti e programmi musicali, ad acquistare strumenti e a collegare le scuole per l’apprendimento interculturale e la risoluzione dei conflitti oltre i confini.

Per saperne di più sulla PFC Foundation http://playingforchange.org


Fratelli Tutti – L’Enciclica

Adriano Carafòli – Timelapse Mercato degli alimentari a Melegnano

(Visited 172 times, 1 visits today)

Comments are closed.

Close